Concorso per direttori dei servizi generali ed amministrativi

Concorso per direttori dei servizi generali ed amministrativi.

Come è noto al personale amministrativo della scuola, è in dirittura di arrivo il Bando per il Concorso a DSGA, poiché attualmente sono vacanti circa 2.500 posti e le scuole soffrono di questa carenza. Finora sono state pubblicate bozze di programmi che possono essere considerati validi poiché le aree considerate - diritto, contabilità, amministrazione - sono sicuramente alla base della preparazione. Non si conoscono, però, la tipologia delle prove riguardanti sia la prova preselettiva che la prova scritta ed orale e, dunque, è prudente attendere in quanto la modalità di somministrazione è di grande rilevanza per impostare e realizzare una preparazione non generica ma mirata al superamento del concorso (test a risposta chiusa, quesiti a risposta aperta, analisi di caso, ecc....). La selezione, peraltro, sarà molto dura perché, a quanto pare, non ci sarà un accesso con una quota riservata agli assistenti amministrativi già in servizio, ma sarà aperto a tutti i laureati in discipline giuridiche ed economiche. 

 

Proprio per questi motivi, il CIDI di BOLOGNA - forte dell'esperienza maturata da più di trent'anni di realizzazione di corsi di formazione dedicati ai concorsi per dirigenti scolastici e a Seminari riguardanti tematiche giuridiche ed amministrative - in questa fase ritiene opportuno raccogliere i nominativi delle persone che intendono affrontare il concorso  per poterli avvisare personalmente dell'avvio delle attività formative, che saranno realizzate con due modalità: • n.10 incontri laboratoriali in presenza a Bologna, presso la sede dell'associazione in Via Ca' Selvatica 7; • n.32 lezioni on-line tramite webinar realizzati insieme alla casa editrice EUROEDIZIONI che da anni pubblica la rivista "Amministrare la scuola" dedicata proprio ai DSGA; • volumi cartacei appositamente elaborati per questo concorso ed aggiornati poiché abbiamo avuto modo di verificare che molti di quelli già disponibili sul mercato sono superati e spesso non mirati a questo specifico concorso.  

 

 

Tutto il materiale che sarà predisposto e la conduzione dei webinar e degli incontri laboratoriali saranno curati da esperti con lunghissima esperienza di formazione a livello nazionale e coordinati dalla sottoscritta, presidente del Cidi di Bologna, e Marsa Bassani, vice-presidente. 

 

Coloro che intendono partecipare alle nostre attività di formazione e preparazione al concorso, sono pregati di compilare entro il 25 novembre il modulo allegato che ha valore di segnalazione di interesse, in quanto le modalità relative alle iscrizioni e relativi pagamenti saranno comunicate successivamente.  

 

Per quanto riguarda i costi, sono fissati in € 280,00 che - grazie ad un accordo con EUROEDIZIONI - comprendono: • 32 webinar, di cui all’allegato elenco, organizzati dalla casa Editrice EUROEDIZIONI e dal CIDI di Bologna; • 10 incontri laboratoriali in presenza e in orario pomeridiano presso la nostra sede di Bologna durante i quali si affronteranno una serie di quesiti a risposta aperta predisposti dai relatori.  

 

Si fa notare che questa soluzione proposta dal CIDI di Bologna coniuga la formazione on-line con quella in presenza che consente un sostegno personalizzato alla preparazione. 

 

Per il versamento, comunicheremo agli interessati  tempi e modalità quando avvieremo le attività in presenza. 

  

Ivana Summa                          Presidente del CIDI di Bologna

  

Bologna, 12 novembre 2018